REGRESAR BACK TO

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Roman Zaslavsky suona il 20 settembre


Il pianista russo sostituisce l'indisposto Nelson Freire

A causa di un'indisposizione, il pianista Nelson Freire non potrą prendere parte come previsto al concerto del 20 settembre. Al suo posto, ad intepretare il secondo concerto per pianoforte e orchestra di Rachmaninov sarą al suo posto Roman Zaslavksy.

 

?LEDIECIGIORNATE DI BRESCIA NON VORRESTI USCIRNE PIU?? Brescia, 14-23 settembre 2007 A causa di un?improvvisa indisposizione del Maestro Nelson Freire, domani sera, giovedģ 20 settembre, per il VII giorno de ?Lediecigiornate di Brescia?, si esibirą insieme all?Orchestra Sinfonica di Budapest diretta da Laszlo Kovacs il pianista Roman Zaslavsky. Il concerto, lo ricordiamo, si terrą al Teatro Grande, a partire dalle ore 20.45. Il programma resterą invariato: Ouverture dall?opera ?Ruslan e Ludmilla? di Michail Glinka, Concerto per pianoforte e orchestra n.2 in do minore op.18 di Sergej Rachmaninov, Sheherezade op.35 ? Suite di Nikolaj Rimski_Korsakoff.